CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

santa maria coghinas

Il corpo di una ragazza in un laghetto: è una giovane del Cagliaritano

La giovane era con alcuni amici e avrebbe fatto un bagno notturno per poi scomparire
sommozzatori (foto vigili del fuoco)
Sommozzatori (foto Vigili del fuoco)

Si chiamava Valentina Casu, aveva 26 anni, ed era originaria di Quartu Sant'Elena, la ragazza morta in un fiume nei pressi delle terme di Casteldoria. Era accampata in località Li Caldani con un amico e altri giovani.

Secondo le testimonianze raccolte dai carabinieri, durante la notte il gruppo ha deciso di fare il bagno ma mentre gli altri sono rientrati, la 26enne avrebbe deciso di attardarsi. L'allarme è scattato diverse ore dopo, quando i giovani si sono resi conto che Valentina non si trovava nelle tende.

Sono intervenuti quindi i carabinieri e il nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco che hanno recuperato il corpo. Un medico presente nella zona ha accertato la morte che in prima battuta è stata attribuita ad asfissia da annegamento ma è stata comunque disposta l'autopsia.

Sul caso indagano i carabinieri di Valledoria.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}