CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

il bilancio

Covid, nell'Isola trend in salita
Aumentano i ricoverati con sintomi

In 24 ore due pazienti ricoverati in più. Tre i nuovi contagi
(ansa)
(Ansa)

Il Covid continua a circolare, in Italia e nell'Isola.

Ieri in Sardegna sono stati registrati altri tre nuovi casi (il giorno prima erano 9): due nella Città metropolitana di Cagliari - una coppia di Quartu rientrata da un viaggio in Slovacchia - e uno nella provincia Sud Sardegna (un uomo, contatto di un positivo diagnosticato in un'altra regione).

Il sindaco della terza città dell'Isola, Stefano Delunas, fa sapere che "la situazione è comunque sotto controllo, e le autorità sanitarie si sono occupate, come da protocollo, di avvertire i familiari e tutte le persone entrate in contatto con loro".

Aumenta il numero dei ricoverati: sono 7 (+2), nessuno in terapia intensiva, mentre 48 sono le persone in isolamento domiciliare. Il trend complessivo delle infezioni è in crescita, come certifica il monitoraggio della Fondazione Gimbe: in totale 1.430 gli episodi complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza con 110.821 tamponi. Resta invariato il numero delle vittime, 134.

Balzo dei contagi anche in Italia, in ventiquattr'ore sono oltre 400 in più, c'è un ricovero in terapia intensiva, sei i morti, l'indice Rt è sopra 1 (in Sardegna 0,12) e si abbassa l'età mediana delle persone che contraggono l'infezione (40 anni).

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}