CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

indaga la digos

Cagliari, imbrattata la statua di Carlo Felice

Il basamento sporcato di rosso
il monumento imbrttato (foto l unione sarda anedda endrich)
Il monumento imbrttato (foto L'Unione Sarda - Anedda Endrich)

Un palloncino riempito di vernice rossa scagliato contro la statua di Carlo Felice a Cagliari. La tinta non ha però raggiunto la statua e ha sporcato parte del basamento.

Dopo l'atto teppistico, è la Digos della Questura a indagare su quanto è accaduto. Il danno è assai modesto. Episodi simili si stanno verificando in tutto il mondo. Molti monumenti che raffigurano personaggi premiati dalla storia, ma il cui ruolo è ora rimesso in discussione in tempi di diritti civili più evoluti, sono oggetto di attacchi più o meno intensi da parte di persone e movimenti politici che chiedono la rimozione di certi monumenti.

Un fenomeno che, iniziato da tempo in tutto il mondo, ha subito un'impennata dopo la morte di George Perry Floyd, l'uomo di colore che un poliziotto di Minneapolis, nel Minnesota, ha ucciso soffocandolo mentre lo immobilizzava per terra.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}