CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

emergenza virus

Tocilizumab e Avigan, Solinas: "Sì alla sperimentazione in Sardegna"

Il governatore conferma che l'Isola è pronta a testare i due farmaci che potrebbero contribuire alla cura dei pazienti affetti da Covid
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Anche la Sardegna verso la sperimentazione di due farmaci che potrrebbero contribuire al miglioramento dei malati affetti da Coronavirus.

Lo hanno annunciato il governatore Christian Solinas e l'assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu nel corso di una conferenza stampa online.

Si tratta, in particolare, del farmaco usato per i trattamento dell'artrite reumatoide già usato in Campania - sembra con risultati positivi - e dell'Avigan, che già il Veneto ha deciso di testare.

Per quanto riguarda il primo - il Tocilizumab - Solinas ha spiegato che la Regione ha preso un primo contatto con l'azienda farmaceutica produttrice, la svizzera Roche.

Per quanto riguarda il secondo, invece, "sono in corso valutazioni", hanno confermato i rappresentanti di Villa Devoto, precisando però che - sulla scorta del Veneto - anche nell'Isola potrebbe presto avviata la sperimentazione per accetarne l'efficacia.

Per quanto riguarda la gestione dell'emergenza, le autorità regionali hanno anche confermato, tra l'altro, che presto potrebbero essere assunti oltre 500 tra medici e infermieri per rafforzare il personale operativo sul territorio.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...