CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

sassari

Viola la quarentena e dà fuoco a un capannone a Predda Niedda

L'uomo è stato sorpreso mentre usciva dalla struttura in fiamme
il capannone ex mulini azzena (foto tellini)
Il capannone - ex mulini Azzena (foto Tellini)

A Sassari, nelle ultime ore, la polizia locale ha effettuato 98 controlli a privati e 10 a esercizi commerciali.

Denunciate due persone per non avere ottemperato alle ordinanze e alle imposizioni per combattere il coronavirus.

Tra queste il caso clamoroso di un uomo che è stato trovato ieri sera all'uscita di un capannone abbandonato in zona Predda Niedda. Nel frattempo dal locale si erano già sprigionate fiamme e fumo.

La persona, per il momento, è stata anche denunciata per "combustione dolosa". Le fiamme sono invece state domate da un tempestivo intervento dei vigili del fuoco.

Nonostante i continui appelli, una minoranza continua a infrangere le regole, ma addirittura c'è chi le infrange compiendo pure atti delittuosi.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...