CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

l'allarme

Pili: "Coronavirus, 20 sardi bloccati a Capo Verde"

L'ex governatore su Facebook: "Erano lì per una gara di kite-surf, ma il governo ha fermato i voli per l'Italia"
l amilcar cabral principale aeroporto di capo verde (wikipedia)
L'Amilcar Cabral, principale aeroporto di Capo Verde (Wikipedia)

"Venti atleti sardi bloccati a Capo Verde, dopo che lo Stato africano ha deciso di sospendere i voli in Italia per 3 settimane per a causa dell'allarme coronavirus".

È quanto segnala l'ex governatore ed ex deputato di Unidos Mauro Pili sulla sua pagina Facebook.

"Siamo alla follia, ora bloccano i rientri", commenta Pili sul suo profilo Facebook. Spiegando: "I sardi erano partiti una settimana fa per una competizione mondiale di kite-surf e ieri, al momento del rientro, hanno scoperto che tutti i voli per l’Italia erano stati cancellati per coronavirus".

Ora, prosegue l'ex deputato, "si attende l’intervento della Farnesina per sbloccare la situazione che appare davvero paradossale considerato che si tratta di rientrare nel proprio paese d’origine".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...