CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

la sentenza

"Nessuna procurata evasione", assolti gli agenti penitenziari di Uta

Erano stati accusati di aver agevolato l’evasione di alcuni detenuti in regime di semilibertà
tribunale di cagliari (archivio l unione sarda)
Tribunale di Cagliari (Archivio L'Unione Sarda)

Assolti dalle accuse di "procurata evasione" di quattro detenuti impiegati al Dipartimento regionale dell'amministrazione penitenziaria (Dap) perché "il fatto non sussiste", ovvero i detenuti non sono mai evasi.

Otto agenti della polizia penitenziaria del carcere di Uta sono stati dichiarati innocenti dal gup del tribunale di Cagliari Ermengarda Ferrarese.

Lo riporta in una nota il segretario generale della Sardegna della UIL PA Polizia Penitenziaria Michele Cireddu.

"Malgrado prestassero servizio presso il carcere di Uta erano stati impiegati occasionalmente per sostituire gli agenti titolari della portineria del Provveditorato. Erano stati accusati di aver agevolato l’evasione di alcuni detenuti in regime di semilibertà che lavoravano negli Uffici del Provveditorato in viale Buoncammino. Oggi la tanto attesa assoluzione che rende merito agli onesti e professionali Poliziotti", si legge nel comunicato.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...