CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

l'allarme

Sono in ritardo e forzano una porta per raggiungere il piazzale degli aerei a Elmas

I due, un sardo e un inglese, bloccati dalla polizia
un aereo a elmas (archivio l unione sarda)
Un aereo a Elmas (Archivio L'Unione Sarda)

Sono stati avvisati tre volte dalla voce dell'altoparlante ma non si sono presentati al gate: volo per Londra chiuso e tutto pronto per il decollo dall'aeroporto di Elmas.

Due passeggeri (uno sardo, 54 anni, e uno inglese, 40, amici ed entrambi residenti a Londra) erano al bar e quando hanno capito di aver praticamente perso l'aereo sono corsi per l'imbarco, forzando la porta allarmata del gate e facendo irruzione nel piazzale dove ci sono gli aerei.

Sono stati momenti concitati quelli vissuti stamattina all'aeroporto di Cagliari-Elmas. L'allarme ha fatto scattare l'immediato intervento degli agenti della PolAria: i poliziotti, coordinati dal dirigente Mimmo Bari, hanno bloccato i due uomini, trolley al seguito, che cercavano di dirigersi verso l'aereo.

Quando sono stati bloccati hanno protestato: "Stiamo per perdere il volo, ci lasciate andare?", avrebbero detto. Accompagnati negli uffici della Polizia, sono stati sanzionati e dovranno pagare più di duemila euro a testa. Corrono il rischio anche di provvedimenti penali in corso di valutazione da parte degli agenti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...