CRONACA SARDEGNA - OGLIASTRA

l'annuncio

Tortolì dichiara lo stato di calamità naturale

"L'area andata in fumo è ad alta densità agricola, ma ci sono anche agriturismo, ristoranti e B&B", spiega il sindaco Massimo Cannas
i roghi (foto vdf)
I roghi (foto Vdf)

La giunta comunale di Tortolì si riunirà oggi pomeriggio per dichiarare lo stato di calamità naturale, dopo l'incendio che ha devastato tutta la zona.

Lo ha annunciato il sindaco di Tortolì Massimo Cannas, che già oggi ha messo a disposizione gli uffici comunali per iniziare la conta dei danni: "Dichiareremo da subito lo stato di calamità naturale perché il danno che Tortolì ha subito è ingente - dice all'Ansa - nel frattempo stiamo mettendo in moto la macchina organizzativa che sarà collegata con la Regione per procedere alla conta dei danni che sono salati. Sarà una fase complessa perché dobbiamo sentire gli imprenditori privati e calcolare il danno ambientale. L'area andata in fumo è ad alta densità agricola, ma ci sono anche agriturismo, ristoranti e B&B".

un auto incendiata (foto l unione sarda loi)
Un'auto incendiata (foto L'Unione Sarda - Loi)
l assessore lampis a tortol (foto l unione sarda deidda)
L'assessore Lampis a Tortolì (foto L'Unione Sarda - Deidda)
i danni del rogo (foto l unione sarda falchetto)
I danni del rogo (foto L'Unione Sarda - Falchetto)
dall alto (foto corpo forestale)
Dall'alto (foto Corpo forestale)
l incendio durato ore (ansa)
L'incendio è durato ore (Ansa)
colpite in particolare lido di orr e foxi lioni (ansa)
Colpite in particolare Lido di Orrì e Foxi Lioni (Ansa)
distrutti ettari di macchia mediterranea e bosco (ansa)
Distrutti ettari di macchia mediterranea e bosco (Ansa)
alcuni camping sono stati evacuati per sicurezza (ansa)
Alcuni camping sono stati evacuati per sicurezza (Ansa)
sul posto tre canadair e due elicotteri della flotta regionale (ansa)
Sul posto tre canadair e due elicotteri della flotta regionale (Ansa)
il cielo coperto dal fumo (ansa)
Il cielo coperto dal fumo (Ansa)
di

Cannas ricorda poi che "è stato distrutto anche un bosco con piante secolari, quindi parliamo di un'area naturalistica di pregio. L'unica cosa positiva è che la macchina dei soccorsi ha funzionato - conclude il sindaco - e possiamo davvero dire di aver scampato un pericolo enorme per le persone. Ora attendiamo novità dagli inquirenti per accertare la responsabilità del rogo".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...