CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Peculato

Fondi ai gruppi regionali, l'ex Forza Italia Mariano Contu patteggia

L'ex tesoriere di Fi ha giustificato un milione e mezzo di euro di spese
mariano contu (archivio l unione sarda)
Mariano Contu (Archivio L'Unione Sarda)

Ha patteggiato un anno e 10 mesi di reclusione con pena sospesa l’ex tesoriere del gruppo di Forza Italia ed ex assessore regionale Mariano Contu, coinvolto nell’inchiesta del pubblico ministero Marco Cocco sull’uso illecito dei fondi destinati ai gruppi consiliari del Consiglio regionale.

Difeso dall’avvocato Massimo Delogu, l’esponente azzurro ha giustificato oltre un milione e mezzo di euro alla procura della Repubblica, restituendo invece al Consiglio regionale di 70.000 euro che il pubblico ministero non ha ritenuto spese lecite.

Alla fine Contu, che qualche settimana fa era stato condannato dalla Corte dei conti a restituire 1.300.000 euro all'Erario per la stessa vicenda, ha chiuso Il procedimento giudiziario davanti ai giudici della seconda sezione penale del tribunale di Cagliari con Il patteggiamento che è stato ratificato dei giudici.

Nella stessa udienza il tribunale ha dichiarato invece prescritta la contestazione mossa all’ex consigliere regionale azzurro Fedele Sanciu, coinvolto nella stessa indagine.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...