CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

polizia

Ruba una borsa alla stazione di Cagliari, in manette un 40enne

L'uomo, oristanese, ha approfittato di un attimo di distrazione della proprietaria. Poi ha cercato di acquistare droga
polizia (archivio l unione sarda)
Polizia (Archivio L'Unione Sarda)

La Polizia di Stato ha arrestato un quarantenne di Oristano, con precedenti penali, per il reato di furto.

L'episodio si è consumato alla stazione di Cagliari ieri intorno alle 8 del mattino.

Una donna, in compagnia di un'amica, aveva appoggiato la borsa su una sedia quando il ladro, approfittando di un attimo di distrazione, l'ha afferrata ed è scappato via.

Sul posto è intervenuto un equipaggio della Volante che, attraverso le telecamere di sorveglianza, è riuscito a individuare l'autore del furto, conosciuto alle forze di polizia per i suoi precedenti.

A quel punto gli agenti si sono messi sulle sue tracce e lo hanno individuato verso via Seruci, intento a dirigersi dove avrebbe potuto comprare droga.

Dopo essere stato bloccato, ha ammesso di aver rubato la borsa e il portafoglio per acquistare la sostanza stupefacente. I poliziotti sono riusciti a recuperare il portafoglio che era stato buttato in un cestino dei rifiuti all’angolo tra Largo Carlo Felice e via Crispi.

L'uomo è stato tratto in arresto per furto con destrezza e condannato per direttissima ai domiciliari. Alla vittima è stato restituito il maltolto.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...