CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

l'inchiesta

Alghero, morta dopo caduta da barella: indagati i vertici dell'Ats Sardegna

La sarta di Villanova Monteleone, 93 anni, è caduta dalla barella e ha sbattuto la testa. È morta dopo un paio di giorni
l ospedale civile di alghero (archivio l unione sarda)
L'ospedale civile di Alghero (Archivio L'Unione Sarda)

I vertici dell'Ats Sardegna sono indagati per la morte di Leonarda Livesu, la sarta di Villanova Monteleone di 93 anni morta pochi giorni fa nell'ospedale civile di Alghero in seguito alla caduta da una barella.

Sarebbero quattro i dirigenti indagati.

"Per la prima volta la magistratura ha indagato i vertici dell'Ats Sardegna, di nomina politica, per un fatto di malasanità. Di solito sono i medici ad essere additati di tragici fatti come quello accaduto a Leonarda Livesu", dichiara Alessandro Garau, segretario generale del Coas Medici Dirigenti.

"Occorre far capire con chiarezza - continua - che il taglio al personale e ai posti letto non dipende dal personale medico, ma da scelte politiche dettate dai vertici regionali e aziendali, che hanno messo in ginocchio la sanità in tutta Italia, e in difficoltà i tanti medici".

E ancora: "In questo caso i pm di Sassari hanno assunto la tesi che la responsabilità debba essere attribuita a chi ha fatto scelte organizzative riduttive che si sono poi trasformate in un danno per la salute dei cittadini".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...