CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

la premiazione

Villacidro, 500 euro per l'ambiente: il Lions premia gli studenti

Il vincitore è Giovanni Aresti, studente villacidrese di 15 anni
franco gioi e il vincitore giovanni aresti (foto l unione sarda cazzaniga)
Franco Gioi e il vincitore Giovanni Aresti (foto L'Unione Sarda - Cazzaniga)

Gli studenti delle classi prime e seconde del liceo classico Piga di Villacidro hanno ricevuto oggi, nell'aula consiliare del comune di Villacidro, un attestato per avere partecipato a una borsa di studio indetta da Lions Club sul tema "Tutela dell'ambiente", alla presenza della dirigente scolastica Maria Rita Aru e del sindaco di Villacidro Marta Cabriolu.

I giovani erano chiamati a produrre un elaborato scritto che affrontasse l'emergenza ambientale: un argomento di assoluta attualità e proposto ancora prima che l'attenzione mediatica si concentrasse su Greta Thunberg, con il merito di sensibilizzare parecchi giovani sulle condizioni di salute del pianeta.

Vincitore assoluto è risultato Giovanni Aresti, studente villacidrese di 15 anni, al secondo anno di studio, che si è aggiudicato il premio di 500 euro "da investire in cultura" come ha auspicato il presidente del Lions Club Villacidro Medio Campidano, Franco Gioi. Gli elaborati presentati sono stati giudicati, all'oscuro dell'identità degli studenti che li avevano prodotti, da una giuria composta dal presidente del Lions Club Villacidro Medio Campidano, Franco Gioi, da Antonio Contu e Angela Canargiu, sempre del Lions, dalla sindaca Marta Cabriolu e dal professore Giuseppe Marras, insegnate del liceo villacidrese.

Nella sua dettagliata opera scritta, Giovanni Aresti si è soffermato in particolare sull'emergenza dell'inquinamento causato dallo smodato utilizzo di materie plastiche, e ha anche parlato di possibili vie d'uscita che potrebbero portare a una riduzione dell'impiego di materiali inquinanti, dai piccoli gesti personali all'adozione di un modello di economia circolare, di cui ha citato un esempio: una realtà del medio campidano, a Samassi, che produce nuove cassette per ortofrutta riciclando quelle usate e danneggiate.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...