CRONACA SARDEGNA - GALLURA

sul lavoro

Resta intrappolato col braccio nell'impastatrice: incidente per un pizzaiolo a La Maddalena

Il 35enne stava armeggiando con l'impastatrice quando è rimasto incastrato negli ingranaggi. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire con un divaricatore
l intervento dei soccorritori sul ferito
L'intervento dei soccorritori sul ferito

Un altro incidente sul lavoro. Ieri è accaduto alla Speedy Pizza a La Maddalena.

Al titolare, Gianni Garippa, 35 anni, è rimasto il braccio incastrato nell'impastatrice. Per liberarlo sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, mentre i soccorsi giunti in elicottero l'hanno trasportato all'ospedale civile di Sassari dove è stato ricoverato per le gravi ferite riportate.

Erano poco più delle 10 del mattino quando il braccio del pizzaiolo, impegnato nel predisporre il locale per l'orario di apertura, è rimasto incastrato negli ingranaggi dell'impastatrice.

Le conseguenze potevano essere più gravi se non fosse stata presente un'altra persona che gli ha prestato i primo soccorsi. È apparso subito chiaro che non sarebbe stato facile liberarlo dalla morsa degli ingranaggi, mentre il sangue cominciava a fuoriuscire e il dolore farsi lancinante.

I vigili del fuoco sono dovuti intervenire con un divaricatore. Una volta ricoverato, i medici dell'ospedale civile gli hanno riscontrato due fratture, al gomito e all'avambraccio.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri della stazione di La Maddalena che hanno ascoltato alcune persone, svolto gli accertamenti del caso e posto i sigilli al locale.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...