CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

ci sono due minori

Barchino in avaria a Capo Teulada, soccorsi nove migranti algerini

Avvistati mentre cercavano disperatamente di remare nel mare agitato. Ora sono al Centro di Prima Accoglienza di Monastir
(archivio ansa)
(Archivio Ansa)

Nove migranti algerini, tra i quali due minori, sono stati tratti in salvo ieri sera dalla Guardia di Finanza, e in particolare dai militari degli equipaggi del Pattugliatore Veloce PV 5 Oltramonti, in forza al Gruppo Aeronavale di Cagliari e il Roan di Cagliari.

L'allarme è partito intorno alle 21:30 quando, a circa 55 miglia a sud di Capo Teulada, l'elicottero dell'Agenzia Frontex a disposizione del Centro Locale di Coordinamento di Cagliari ha avvistato un barchino in legno che si dirigeva verso le coste sarde con nove migranti a bordo.

Gli occupanti del barchino, al largo nel mare agitato e con una probabile avaria al motore, cercavano di remare con estrema difficoltà.

Il Pattugliatore Veloce PV 5 Oltramonti ha intercettato il barchino, imbarcato i nove migranti e trasportato tutti al Porto Canale, dove alle 2 di oggi il Team di Frontex, unitamente ai finanzieri, hanno effettuato le operazioni di sbarco e identificazione.

I migranti sono stati poi accompagnati al Centro di Prima Accoglienza di Monastir, scortati dalla Polizia.

All'operazione ha partecipato anche un elicottero della Sezione Aerea del Roan di Cagliari.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...