CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Consigli comunali straordinari a Cagliari per dire "no" al termodinamico

Una riunione che si svolgerà in concomitanza con la conferenza di servizi
consigli comunali (foto valeria pinna)
Consigli comunali (Foto Valeria Pinna)

I Consigli comunali di Oristano e Palmas Arborea sono stati convocati per martedì prossimo a Cagliari.

Una riunione straordinaria che si svolgerà in concomitanza con la conferenza di servizi in programma all'assessorato regionale all'Industria per l'ultimo passaggio autorizzativo dell'iter del progetto per realizzare un impianto termodinamico ai piedi del Monte Arci.

Un'iniziativa contestata da sempre dai cittadini residenti nella zona, ma anche dalle amministrazioni comunali, dalla Provincia e da tante associazioni di categoria per l'impatto che un impianto industriale potrebbe avere sulla qualità della vita di una zona a vocazione agricola.

"La convocazione a Cagliari dei Consigli comunali di Oristano e Palmas Arborea ha un evidente significato politico e istituzionale – spiegano i sindaci Andrea Lutzu e Andrea Pisu Massa - A fronte di un iter amministrativo che potrebbe andare avanti, le due più alte rappresentanze istituzionali territoriali vogliono confermare, per l’ennesima volta, la contrarietà delle istituzioni e delle comunità verso questo progetto".

I due primi cittadini sono pronti a manifestare il proprio dissenso: "Non possiamo assistere immobili a decisioni imposte dall’alto che si traducono nello scippo del nostro territorio e della nostra capacità di governarlo – hanno ribadito – Se la conferenza di servizi dovesse svolgersi, evidenzieremo che la presenza a Cagliari delle due assemblee civiche non può essere ignorata né sottovalutata".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...