GOSSIP

l'intervista

Adriana Volpe in lacrime a Verissimo: "Magalli mi ha ferito"

L'ex conduttrice de "I Fatti Vostri" dalla Toffanin: "Avrei voluto solo un po' di rispetto. Le querele? Non le ritiro"
adriana volpe (foto instagram verissimo)
Adriana Volpe (foto Instagram - Verissimo)

"Abbiamo lavorato per tanti anni ma non mi ha mai sopportato".

Adriana Volpe, sull'orlo delle lacrime, confessa alla Toffanin i retroscena del suo rapporto professionale e umano con Giancarlo Magalli, al cui fianco è stata per sette anni alla conduzione de "I Fatti Vostri".

"Ogni anno era sempre peggio - spiega -. Già dal terzo anno chiedeva di farmi andare via. Voleva cambiare la squadra, forse perché voleva che il programma si identificasse con lui".

La goccia che ha fatto traboccare il vaso e ha reso pubblica la loro "inimicizia" è stata una battuta della Volpe sull'età di Magalli: "Sei una rompiscatole", le disse in diretta.

"Una reazione che non mi aspettavo. Pensavo che fosse una persona meravigliosa, con la quale poter lavorare bene. In realtà non è andata così. So che non gli sono mai stata simpatica ma avrei voluto solo un po' di rispetto".

Dopo quell'episodio seguirono parole al vetriolo, con tanto di querele. Come quando Magalli in un'intervista, sempre riferendosi alla Volpe, dichiarò che "le donne si sentirebbero più insultate se sapessero come fa a lavorare da 20 anni...". O quando in studio da Massimo Giletti la definì "bestia".

"Mi sono sentita ferita - ha commentato lei - da mamma ho pensato: 'Mia figlia ha otto anni, tra poco navigherà in maniera autonoma su Internet, prima o poi leggerà quelle parole'.

Le querele, comunque, non le ha ritirate: "Io voglio andare fino in fondo, devo farlo per mia figlia e per quelle persone che come me, e ce ne sono tante, hanno subito un sopruso".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...