SERVIZI ALLE IMPRESE - BANDI

Regione

Aziende sarde del vino, un bando per finanziare la promozione all'estero

L'aiuto copre fino al 50% della spesa (l'80% nel caso di promozione di marchi Dop e Igp)
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Per le imprese sarde del settore vitivinicole c'è tempo fino al 15 luglio per fare richiesta e accedere al bando "Promozione sui mercati dei Paesi terzi", un progetto nato nell'ambito del Programma nazionale di sostegno del comparto per il periodo 2019-2023.

La misura, che ha una dotazione totale di oltre due milioni di euro, finanzia progetti regionali di promozione del vino sui mercati dei paesi extraUe presentati da soggetti con sede nell'Isola.

Sono ammissibili i progetti con una spesa minima di 50mila euro: l'aiuto copre al massimo il 50% di essa, mentre il resto è a carico del proponente.

Per le azioni di promozione di Dop e Igp l’intensità dell’aiuto arriva all’80%.

Possono accedere al bando le organizzazioni professionali di promozione dei prodotti agricoli, le associazioni e le organizzazioni di produttori di vino, le organizzazioni interprofessionali, i consorzi di tutela, i produttori di vino, i soggetti pubblici, le associazioni temporanee di impresa.

Le domande devono essere presentate ad Argea.

I dettagli nella determinazione pubblicata sul sito della Regione Sardegna.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...