ECONOMIA

olbia

Air Italy, l'annuncio ai dipendenti: "Siete tutti licenziati" VIDEO

In partenza le lettere ai lavoratori, che al momento non hanno alcun ammortizzatore sociale
un presidio dei lavoratori air italy a malpensa (foto cgil filt)
Un presidio dei lavoratori Air Italy a Malpensa (Foto Cgil Filt)

"Tutti licenziati".

È la comunicazione arrivata questa mattina ai lavoratori Air Italy, la compagnia aerea messa in liquidazione dopo solo due anni di attività.

I 1.200 dipendenti - 550 dei quali in Sardegna - vedono materializzarsi dunque l'ufficializzazione della fine del loro rapporto con l'azienda.

L'annuncio ai dipendenti sardi è arrivato nel corso di una riunione in videoconferenza.

"Questa mattina - spiega una nota della compagnia - si è svolto un primo confronto, in conferenza telefonica, tra i liquidatori incaricati e i dipendenti di Air Italy, basati a Malpensa e a Olbia. I liquidatori hanno illustrato ai dipendenti la possibile evoluzione della procedura di liquidazione, confermando l’intenzione di adottare tutte le misure possibili di sostegno al reddito, compatibili a norma di legge con la procedura di liquidazione stessa".

Da quanto si apprende, le lettere di licenziamento partiranno nei prossimi giorni.

Al momento, mentre le istituzioni stanno cercando di mediare una soluzione, per i dipendenti non è previsto alcun ammortizzatore sociale. Niente cassa integrazione, solo il Naspi (indennità mensile di disoccupazione).

"Verranno prese in considerazione - dichiara Air Italy nel suo comunicato - tutte le possibilità di cessione di rami d’azienda, che comprendano il possibile mantenimento di tutti o di parte dei posti di lavoro".

(Unioneonline/l.f.)

***

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}