ECONOMIA

lavoro

In Marmilla con "Movidindi" i giovani si aprono all'Europa

Coinvolti i Comuni di Albagiara, Genuri e Collinas
foto pixabay
Foto Pixabay

Tre comuni della Marmilla uniti per favorire esperienza di mobilità europea per i giovani del territorio. Il progetto si chiama "Movidindi" e vede alleate le amministrazioni di Albagiara, Genuri e Collinas col sostegno dell'associazione "Giovani Iddocca" e del centro nazionale "Eurodesk".

"Il progetto è stato già lanciato nelle scorse settimane sui social", ha spiegato l'assessore di Genuri Ilaria Lisci, che sta seguendo da vicino l'iniziativa, "vogliamo creare un gruppo di giovani della zona che, una volta acquisite le competenze, favorisca l'accesso ai programmi europei per i ragazzi dei nostri paesi, creando una vera rete territoriale. Il primo incontro per la presentazione del progetto è previsto domani venerdì 5 luglio a Genuri".

Sono tante le opportunità offerte dai programmi della Commissione Europea per la mobilità giovanile internazionale e per la cittadinanza attiva a livello locale (Erasmus+ e Corpo Europeo di Solidarietà, etc.) e tante le attività proposte dalla Rete Eurodesk.

Lisci ha proseguito: "I Giovani Iddocca, ideatori e coordinatori del progetto, hanno costruito una proposta che intende riproporre lo stesso percorso fatto dalla loro associazione dal 2011 a oggi. Infatti, da un punto di vista operativo, Movidindi vuole dare vita ad un nucleo operativo intercomunale di giovani fra 18 e 40 anni che avrà la possibilità di partecipare, in primis, ad azioni formative, informative e laboratoriali in loco e prendere parte a esperienze internazionali di scambio e formazione con il programma Erasmus+, tutte attività che saranno realizzate all'interno dell'Agenzia Locale".

Iniziativa che vede coinvolti anche gli operatori di Giovanni Iddocca Carlo Coni e Virginia Secci e Fabrizio Todde presidente di Eurodesk nazionale. Domani 5 luglio a Genuri alle 17,30 nel centro sociale dopo i saluti istituzionali, la presentazione del progetto "Movidindi", che nelle prossime settimane sarà illustrato anche a Albagiara e Collinas.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...