CULTURA

L'intervento

Cagliari, via al restauro dell'opera di Staccioli ai giardini pubblici

L'installazione poggia in parte su un albero andato pressoché distrutto a causa del maltempo
(foto ansa)
(foto Ansa)

Via al restauro della gigantesca opera di Mauro Staccioli collocata ai Giardini pubblici di Cagliari.

L'installazione, realizzata nel 1987 in ferro e cemento intonacato e dipinto, poggia su un albero che era stato abbattuto su un lato dal maltempo, con il tronco completamente cavo per l'attraversamento di un fulmine. L'energia sì è scaricata sulle radici ed in particolar modo su una delle due cerniere dell'opera, con il conseguente degrado dell'acciaio e la destabilizzazione della scultura sul punto di appoggio.

I lavori di sistemazione sono stati affidati all'architetto Luisa Mulliri.

L'opera fa parte della serie delle "sculture-intervento" dell'artista nato 83 anni fa a Volterra.

La scultura fu selezionata dall'Arte Duchamp per la mostra "Sculture in Giardino", nell'ambito del progetto Cagliari fiorita, insieme a opere di artisti sardi o comunque legati alla Sardegna. Nel 1998 l'opera è stata acquistata dal Comune, che possiede anche un'altra scultura di Staccioli, realizzata negli anni Settanta e appartenente alla Collezione d'Arte Contemporanea.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}