CULTURA

Il concorso

Giovanni Rivieccio, lo studente turritano vince il FameLab 2020

L'iniziativa mette a confronto i migliori talenti nel campo della divulgazione scientifica
giovanni rivieccio (foto concessa)
Giovanni Rivieccio (foto concessa)

Si chiama Giovanni Rivieccio il vincitore del concorso "FameLab 2020" in Sardegna che mette a confronto i migliori talenti nel campo della divulgazione della scienza.

Turritano doc, si è laureato in Scienze naturali all'università di Sassari con una tesi sulle specie aliene invasive diffuse nel mondo dall'uomo, il principale vettore delle malattie che in questa epoca fanno più paura alla popolazione, un tema affrontato facendo un chiaro parallelo con la diffusione del coronavirus.

In tre minuti per via telematica ha convinto la giuria dell'Ateneo di Sassari coordinata dalla docente Valeria Sipala, conquistando il gradino più alto del podio del concorso regionale dove sono saliti anche Alice Mulliri e Alessandro Loni.

"Da questa esperienza porto a casa la consapevolezza di aver vinto una sfida più che altro con me stesso, perché non è facile parlare in pubblico per spiegare la ricerca con parole semplici", ha dichiarato Giovanni Rivieccio, che ha ringraziato la professoressa Simonetta Bagella per averlo spronato a partecipare.

Il giovane talento rappresenterà la Sardegna alla finale nazionale del FameLab 2020 a Trieste.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...