CULTURA

quinta edizione

Premio Nino Carrus 2019: la consegna a Borore

Appuntamento sabato 21 dicembre
fausto mura presidente dell associazione nino carrus (foto alessandra nachira)
Fausto Mura, presidente dell'associazione Nino Carrus (foto Alessandra Nachira)

"Come creare lavoro nei paesi delle aree interne della Sardegna. Proposte" è il tema della quinta edizione del Premio Nino Carrus, che sabato 21 dicembre alle 10 presso la sala consiliare del Comune di Borore premierà i 3 vincitori.

L'iniziativa mira ad attivare la mobilitazione di cittadini con idee e proposte a sostegno della rinascita non solo dei piccoli paesi ma di tutta l'Isola. Numerosi gli elaborati presentati, con progetti innovativi per proporre soluzioni sullo sviluppo della Sardegna.

"Una grande partecipazione - spiega Fausto Mura, presidente della Nino Carrus - che dimostra come i cittadini sardi siano estremamente interessati al tema del lavoro nei nostri paesi. Senza lavoro per i nostri giovani, i paesi muoiono, non hanno futuro. Non ha futuro la Sardegna. Per tale motivo l'associazione ha scelto il tema del lavoro per la quinta edizione del Premio".

Saranno consegnati tre premi: Il primo, di 2500 euro, andrà all'elaborato che tratta l'argomento in maniera più completa, il secondo (1500) per quello con le proposte più originali e un premio speciale "Tirrenia" di 1500 euro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...