CULTURA

La novità

Il Museo archeologico di Cagliari diventa autonomo e guarda al futuro

Il nuovo direttore sarà selezionato tramite un bando internazionale
i giganti di mont e prama (foto museo archeologico di cagliari)
I Giganti di Mont'e Prama (foto Museo Archeologico di Cagliari)

Arriva l'autonomia per sette nuovi musei e, fra questi, figura anche il Museo archeologico nazionale di Cagliari.

È il risultato del nuovo decreto approvato dal Consiglio dei Ministri, e che ha ripristinato anche l'autonomia economica e gestionale per tre istituti che erano stati "detronizzati" dal precedente governo, e per molti dei quali c'erano state anche roventi polemiche nei mesi estivi: la Galleria dell'Accademia di Firenze, il Parco Archeologico dell'Appia Antica e il Museo Nazionale etrusco di Villa Giulia a Roma.

Una nuova opportunità di sviluppo futuro, dunque, per l'Istituto culturale del capoluogo, la cui guida sarà affidata a un direttore selezionato tramite un bando internazionale e che avrà come unico oggetto di attenzioni la struttura sarda.

Accanto al Museo di Cagliari, ad ottenere l'autonomia anche il Vittoriano-Palazzo Venezia, la Pinacoteca Nazionale di Bologna, il Museo Nazionale d'Abruzzo, Palazzo Reale a Napoli, il Museo nazionale di Matera, il Parco Archeologico di Sibari.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...