CULTURA

L'evento

Sassari, attesa per il Festival "Pensieri e parole: libri e film all'Asinara"

La manifestazione terminerà col workshop "Scrivere Di/Per Cinema e tv"
sante maurizi giorgio pasotti e antonello grimaldi al festival dell asinara (foto ufficio stampa)
Sante Maurizi, Giorgio Pasotti e Antonello Grimaldi al Festival dell'Asinara (foto ufficio stampa)

Organizzato insieme al Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali dell'Università di Sassari, il workshop dedicato alla scrittura per cinema e tv e alla critica, è la coda del Festival "Pensieri e parole: libri e film all'Asinara" diretto da Sante Maurizi che si è tenuto in estate.

La due giorni di incontri e lezioni si terrà nell'Aula Cadoni al primo piano del palazzo Ciancilla in piazza Conte di Moriana 8. Martedì 12 novembre dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 15 alle17.30 l'argomento del wokshop sarà lo sviluppo della scrittura per la televisione ed il cinema. Relatori Ivan Carlei, vicedirettore di Raifiction, Daniele Cesarano direttore della fiction Mediaset e il regista sassarese Antonello Grimaldi che è stato tra i primi registi cinematografici a cimentarsi in fiction televisive d'alto livello come le prime serie di "Distretto di Polizia" e "Il mostro di Firenze" su Sky.

Verranno indagati stili e tecniche di elaborazione testuale per cinema e tv, in particolare per la serialità internazionale: prodotti destinati ai broadcaster come Rai e Sky e destinati ai listini produttivi degli Over the Top globali come Netflix, Amazon, Apple. Mercoledì 13 novembre, dalle 10.30 alle 13.30 il critico cinematografico Antonello Catacchio condurrà una sessione di lavoro focalizzata sui temi della scrittura di cinema intesa come critica: si proporrà un potenziamento delle esistenti competenze ed un approfondimento delle caratteristiche della scrittura critica e analitica dell'opera cinematografica, orientando i partecipanti ad un posizionamento del proprio lavoro nel mercato editoriale e multimediale nazionale in lingua italiana.

Il workshop è organizzato grazie anche al contributo di Fondazione Sardegna Film Commission e da Cinearena in collaborazione con la libreria Koinè Ubik Libreria Internazionale.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...