CULTURA

Il restauro

Riapre a Cagliari la "Grotta della vipera": via alle visite VIDEO

I turisti potranno nuovamente ammirare i fasti della straordinaria necropoli di Tuvixeddu

La grotta della vipera di via Sant'Avendrace torna viva. Il monumento di epoca romana del secondo secolo dopo Cristo, che custodisce la tomba con le frasi d'amore che Lucio Cassio Filippo ha dedicato alla moglie Attilia Pomptilla, è stato restaurato e dopo due anni torna nella disponibilità dei cagliaritani e dei turisti che, tempo pochi giorni, potranno tornate a visitare uno dei monumenti che si trova nella necropoli di Tuvixeddu.

"È una grande soddisfazione, abbiamo utilizzato tecniche innovative per liberare la pietra da agenti patogeni", dice Maura Picciau, sovrintende alle belle arti e al paesaggio della città metropolitana di Cagliari, Oristano e Sud Sardegna.

"Ricordiamo che quella che oggi è viale Sant'Avendrace era la via d'accesso romana", afferma il sindaco Paolo Truzzu.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...