CULTURA

il contest

Alla Festa dei Giovani di Sarroch la storica rassegna dei video autoprodotti

Ogni video dovrà essere originale e inedito e avere una durata compresa tra i 3 e i 15 minuti
uno dei video delle precedenti edizioni (foto l unione sarda murgana)
Uno dei video delle precedenti edizioni (foto L'Unione Sarda - Murgana)

Torna a Sarroch il contest dei video amatoriali autoprodotti, la rassegna che da oltre trent'anni fa da cornice alla Festa dei Giovani organizzata dall'associazione Giustizia & Libertà.

Da decenni è il momento più atteso della festa che si tiene ogni estate a Sarroch ai primi di settembre, ma da quest'anno gli organizzatori hanno deciso di aprire le porte ai video divertenti provenienti da tutta la provincia di Cagliari.

Una rassegna diventata ormai una tradizione e che negli anni ha scatenato la fantasia dei partecipanti, autori di gag e barzellette esilaranti. Indimenticabili le parodie dei telefilm Chips e Baywatch.

Ogni video dovrà essere originale e inedito e avere una durata compresa tra i 3 e i 15 minuti: la scadenza per partecipare alla rassegna è fissata per il 31 agosto. Per i vincitori ci sarà un premio in denaro e la possibilità di realizzare un video con Fisso Ridendo, l'artista cagliaritano che impazza sui social network, che presenterà anche la serata dell'8 settembre in cui verranno proiettate le opere in concorso.

Andrea Martis, presidente di Giustizia & Libertà, spiega come partecipare al contest.

"Quest'anno abbiamo voluto allargare i confini della rassegna, da sempre uno dei momenti più attesi della Festa dei Giovani - spiega - , tutti possono partecipare, non serve essere dei registi provetti, basta avere un'idea divertente: proprio per questo abbiamo deciso di creare due categorie, una dedicata alle candid camera e agli scherzi, con video lunghi non più di 3 minuti e realizzabili anche con i cellulari; l'altra ai video autoprodotti, della durata massima di 15 minuti, dove occorre saper montare le immagini. Sarà una festa all'insegna del divertimento: anche quest'anno con i video in gara ci sarà da ridere".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...