CULTURA

francia

Meche di Napoleone venduta all'asta per un prezzo da capogiro

Una ciocca di raro valore, perché tagliata quando l'imperatore era ancora in vita
un ritratto di napoleone bonaparte (foto wikipedia)
Un ritratto di Napoleone Bonaparte (foto Wikipedia)

Una ciocca di capelli mechata di Napoleone Bonaparte è stata venduta all'asta dalla maison Osenat, a Fontainebleau.

Un prezioso ciuffo che - è bene sottolinearlo - fu tagliato quando Napoleone era ancora in vita. Una vera e propria reliquia, secondo buona parte della stampa francese.

Un anonimo acquirente l'ha comprata per 18mila euro.

La meche era all'interno di un pannello in legno, sorretto da due aquile imperiali, con tanto di lettera per spiegare la provenienza della ciocca, indirizzata a "Monsieur Michalon Rue Faideau" e scritta da Constant, il barbiere al servizio dell'imperatore.

Scrive Constant all'amico: "Trovere in questo plico i capelli dell'imperatore, come vi avevo promesso. Si tratta di un regalo molto, molto prezioso. In tanti mi hanno chiesto una meche di Napoleone, ma io mi sono sempre rifiutato".

Constant doveva molto a Michalon, che era stato al servizio di Napoleone prima di lui, prima che Bonaparte diventasse imperatore. Fu proprio Michalon infatti ad insegnare a Constant il mestiere.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...