CULTURA

la missione beyond

Luca Parmitano torna nello Spazio: un italiano alla guida della Iss VIDEO

L'astronauta siciliano è decollato alle 18:21 a bordo della Soyuz
la partenza (ansa)
La partenza (Ansa)

Luca Parmitano torna sulla Stazione Spaziale.

Nel giorno del 50esimo anniversario dello sbarco sulla Luna, l'astronauta italiano dell'Esa è partito puntualissimo alle 18.28 e 21 secondi ora italiana con la Soyuz, assieme al comandante russo Alexandr Skvortsov e all'astronauta statunitense Andrew Morgan, per la missione Beyond.

Attraccherà questa notte alle 00.51 al portellone della Stazione Spaziale Internazionale.

Dopo la missione "Volare" dell'Asi nel 2013, che lo ha visto primo italiano a compiere una passeggiata spaziale, la nuova avventura spaziale di Luca lo porterà a vivere circa 200 giorni sulla Iss.

Il decollo (Ansa - Epa)
Il decollo (Ansa - Epa)

Siciliano, classe '76, colonnello dell'Aeronautica Militare Italiana, Parmitano sarà il primo italiano a ricoprire il ruolo di comandante della Iss nella seconda parte della Expedition 60/61: prima di lui solo altri due europei hanno avuto la guida della Stazione Spaziale.

"È un onore e un segnale di affidabilità che diamo ai nostri partner internazionali", ha detto all'Ansa il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi), Giorgio Saccoccia.

L'obiettivo della missione è sperimentare tecnologie nuove, riciclare l'anidride carbonica per ottenere nuovo ossigeno per gli astronauti e studiare microrganismi minatori per estrarre minerali su altri corpi celesti.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...