CULTURA

lingue antiche

Certamen: i migliori studenti sardi di greco e latino

Vincono Silvia Pintus, Luca Dettori e Caterina Scanu
silvia pintus e luca dettori (foto liceo azuni)
Silvia Pintus e Luca Dettori (foto Liceo Azuni)

I migliori studenti sardi di latino e greco sono a Sassari e Olbia. Si sono svolti nei giorni scorsi I due Certamen dedicati alle lingue antiche.

Silvia Pintus e Luca Dettori, della 2^ B e 2^ A del Liceo Azuni di Sassari, si sono aggiudicati rispettivamente il primo e il secondo posto nel "Certamen Antonietta Sanna" di latino disputato al Liceo Gramsci di Olbia. I due allievi dell'istituto sassarese, accompagnati dalla docente Marina Sanna, si sono confrontati con i migliori studenti dei licei classici isolani in una gara di traduzione di un testo tratto dal "De Bello Gallico" di Giulio Cesare.

Silvia Pintus ha vinto un premio di 500 euro, Luca Dettori di 300 euro.

Si è invece tenuta al Liceo Asproni di Nuoro la competizione riservata al greco: il Certamen Asproniano. La prova è stata vinta da Caterina Scanu, iscritta alla Quinta Ginnasio del Liceo Gramsci di Olbia.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...