CULTURA

Omaggi

Una "Radio Erasmus" in ricordo di Antonio Megalizzi: è l'idea lanciata dal rettore dell'Università di Trento

Un omaggio al giovane cronista trentino ucciso nell'attentato di Strasburgo
un ritratto di antonio megalizzi (dal profilo linkedin)
Un ritratto di Antonio Megalizzi (dal profilo Linkedin)

Il rettore dell'Università trentina Paolo Collini ha lanciato la proposta di creare una sorta di Radio Erasmus, dedicata a tutti i giovani che, come il cronista della webradio "Europhonica" Antonio Megalizzi, credono nell'idea di Europa e vivono le loro vite e carriere professionali senza confini nazionali.

Una proposta che verrà estesa ad altri atenei durante la prossima conferenza dei rettori, ma che ha già avuto il sostegno del presidente della Camera Roberto Fico.

Intanto, è atteso per oggi il rientro in Italia della salma di Antonio e nel giorno dei funerali nel Duomo di Trento Radio Rai trasmetterà simbolicamente l'Inno alla Gioia musicato da Ludwig van Beethoven, scelto come musica ufficiale dell'Unione Europea e del Consiglio d'Europa.

(Unioneonline/b.m.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...