SPETTACOLI

La Ciociara del Teatro Lirico torna domenica in tv

un immagine da la ciociara
Un'immagine da "La Ciociara"

La Ciociara, opera in due atti su libretto di Marco Tutino e Fabio Ceresa, dalla sceneggiatura di Luca Rossi e dal romanzo omonimo di Alberto Moravia e musica di Marco Tutino, dopo la fortunata stagione al Teatro Lirico di Cagliari torna in tv, con le immagini filmate proprio in occasione dello spettacolo nel capoluogo.

L’appuntamento è per domenica 13 maggio (alle 10.10) su Rai5, canale televisivo culturale che dedica il mese di maggio alla musica contemporanea, con un ciclo di appuntamenti dedicati ad opere composte da autori del secondo Novecento.

L’opera è un nuovo allestimento del Teatro Lirico di Cagliari, in coproduzione con la San Francisco Opera (USA), in prima esecuzione assoluta in Europa e firmato per la regia da Francesca Zambello, artista statunitense di origine italiana, formazione europea e fama internazionale, con la collaborazione di Laurie Feldman.

Le scene sono di Peter J. Davison, i costumi di Jess Goldstein, le luci di Mark McCullough, i video di S. Katy Tucker e la coreografia di Luigia Frattaroli.

A guidare l’orchestra e il coro del Teatro Lirico di Cagliari è Giuseppe Finzi, direttore pugliese al suo debutto nel capoluogo ed apprezzato “direttore residente” della San Francisco Opera dal 2011 al 2015. Il maestro del coro è Donato Sivo.

Di prim’ordine il cast che prevede nei numerosi ruoli: Anna Caterina Antonacci (Cesira); Lavinia Bini (Rosetta); Aquiles Machado (Michele); Sebastian Catana (Giovanni); Roberto Scandiuzzi (Fedor von Bock); Nicola Ebau (John Buckley); Gregory Bonfatti (Pasquale Sciortino); Lara Rotili (Maria Sciortino/Una popolana); Martina Serra (Lena/Una donna fuori scena); Enrico Zara (Un ragazzo del popolo/Un uomo fuori scena); Francesco Leone, Nicola Ebau, Michelangelo Romero (Tre soldati marocchini).

La produzione della trasmissione televisiva dell’opera ha la regia di Arnalda Canali.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...