CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

A processo il comandante dei vigili urbani di Oristano: l'accusa è turbativa d'asta

nel riquadro rinaldo dettori
Nel riquadro, Rinaldo Dettori

È stato rinviato a giudizio il comandante della polizia locale di Oristano, Rinaldo Dettori. Il processo si aprirà il prossimo 22 giugno.

Insieme a Dettori è a processo anche l'imprenditore Roberto Malventi: devono rispondere dell'accusa di turbativa d'asta per l'affidamento diretto dell'appalto che prevedeva l'installazione delle telecamere ai semafori per rilevare eventuali infrazioni degli automobilisti.

Secondo il pubblico ministero Andrea Chelo, i due si sarebbero accordati precedentemente all'affidamento in modo da pilotare l'appalto. Per il difensore di Dettori, l'avvocato Gianfranco Siuni, la procedura è stata trasparente e in regola, come previsto dalla legge.

La difesa aveva presentato anche una super perizia che confermava la regolarità e il pieno rispetto delle procedure e delle norme.

Siuni e il difensore di Malventi (l'avvocato Perla Giretti) hanno chiesto il non luogo a procedere ma il giudice delle udienze preliminari Annie Cecile Pinello ha deciso di mandare a processo i due indagati.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...