CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Detenuti impiegati in lavanderia, la cooperativa Elan alla Settimana Sociale dei Cattolici Italiani

il lavoro dei detenuti
Il lavoro dei detenuti

Ci sarà anche la cooperativa sociale Elan con il suo progetto di inclusione sociale portato avanti nella lavanderia del carcere minorile di Quartucciu, alla quarantottesima edizione della Settimana Sociale dei Cattolici Italiani, che si terrà a Cagliari da venerdì a domenica.

La cooperativa è stata selezionata per presentare la sua esperienza, con lo scopo di trasmettere il valore del lavoro e la sua valenza educativa, favorendo il recupero sociale e l'accrescimento personale. La coop avrà uno spazio venerdì pomeriggio al teatro Sant'Eulalia dove gli operatori racconteranno com'è nata la cooperativa e quali sono i suoi progetti, focalizzando l'attenzione sull'inserimento lavorativo dei minori sottoposti a provvedimenti penali.

Tutti i giovani detenuti che lavano, stirano, piegano, imbustano e smacchiano, sono impiegati attraverso un regolare contratto di tirocinio formativo e di orientamento e durante le attività lavorative e formative sono affiancati da un tutor di accompagnamento.

Alla conclusione della detenzione i ragazzi più meritevoli, grazie ad un progetto denominato "Io Sono pulito", finanziato dal Centro di Giustizia Minorile e realizzato dal Consorzio Solidarietà, hanno la possibilità di proseguire l'esperienza lavorativa in altre lavanderie all'esterno, dislocate nella provincia di Cagliari.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...