CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

Aeroporto di Fenosu aperto, ma solo per Mattarella

gli operai ripuliscono lo scalo di fenosu
Gli operai ripuliscono lo scalo di Fenosu

Dopo sei anni si riaprono i cancelli dell'aeroporto di Fenosu.

Non certo per i comuni mortali ma per l'arrivo del presidente della Repubblica.

Ci voleva la visita di Sergio Mattarella per vedere nuovamente un aereo atterrare e decollare nella pista di Fenosu, chiuso oramai da 6 lunghi anni.

Il cerimoniale della presidenza della Repubblica ha definito anche i dettagli della visita di Mattarella sull'Isola. L'aereo presidenziale, il prossimo 2 ottobre, lascerà Roma ed atterrerà nello scalo di Fenosu tra le 8 e le 9.

Il presidente raggiungerà alle 11 Cagliari per prendere parte all'inaugurazione dell'anno accademico. Alle 17 è prevista invece la visita a Ghilarza per l'anniversario degli 80 anni della morte di Antonio Gramsci.

Nella tarda serata l'aereo presidenziale lascerà Fenosu per fare rientro a Roma.

La provincia si è accollata le spese di pulizia dello scalo affidate alla Spo: costo 2.500 euro.

Da ieri mattina gli operai della società in house della provincia, stanno lustrando e ripulendo dalle erbacce le strutture dell'aeroporto. Il piazzale antistante la sala arrivi, i marciapiedi e le piste erano completamente circondati dalle erbacce fiorite rigogliosamente in questi anni.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...