CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Cagliari, ancora roghi nel campo rom abusivo nonostante lo sgombero

il fumo nero nel campo abusivo sulla statale 554
Il fumo nero nel campo abusivo sulla statale 554

Un'altra notte di roghi e fumo nella "terra dei fuochi" di Cagliari.

Nonostante il terreno del campo rom abusivo sulla strada statale 554, a Cagliari, sia stato sgomberato, ieri verso le 21 c'è stato un grosso incendio: le fiamme hanno avvolto baracche e rifiuti rimasti dopo l'allontanamento delle ultime famiglie che ancora vivevano nell'area.

Il fumo, e la diossina, hanno così reso irrespirabile l'aria per tutta la notte. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire due volte. Ancora stamattina nel terreno erano visibili i resti fumanti dei roghi.

Il rogo sulla 554 (foto di Roberto Ricciu)
Il rogo sulla 554 (foto di Roberto Ricciu)

La speranza degli abitanti dei quartieri di Mulinu Becciu e Su Planu è che sia stato davvero l'ultimo atto di una situazione insostenibile andata avanti per anni. Nella speranza che l'area venga definitivamente recuperata e bonificata.

IL VIDEO:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...