CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Cagliari, raid anarchico contro le Poste
di via Zagabria: "Deportano i migranti"

Raid vandalico questa notte negli uffici postali di Genneruxi a Cagliari.

Poco dopo le 2 i vandali sono entrati in azione in via Zagabria danneggiando quattro vetrine e mettendo fuori uso lo sportello Postamat.

Sulla vetrata principale hanno lasciato una scritta rossa: "Le poste deportano i migra" a certificare la matrice anarchica del blitz.

Raid simili sono avvenuti nelle scorse settimane in molte città italiane - Genova, Torino e Bologna su tutte - con anche la diffusione di volantini, non firmati, che spiegano i motivi politici del gesto: "Poste Italiane è proprietaria al 100%" della compagnia aerea Mistral Air che deporta i migranti rapiti nelle strade per portarli all'interno dei Cie o nei nuovi hotspot" e dunque "è complice dello Stato italiano e dell'Unione Europea nella guerra ai migranti".

Sull'episodio di via Zagabria sta indagando la Digos, che ha già acquisito i filmati delle telecamere di sicurezza.

La frase scritta con la vernice rossa e lasciata a metà lascia supporre che gli autori del raid siano dovuti scappare in tutta fretta probabilmente perché disturbati dalla presenza di qualcuno.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}