#CARAUNIONE

La lettera del giorno

"Basta ai 'bisticci' fra virologi, gli italiani vogliono capire"

"Sul Covid una pioggia di pareri discordanti, e noi non sappiamo come comportarci"
(foto ansa)
(foto Ansa)

"Cara Unione,

questa mattina su Rainews Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, ha sottolineato come non sia possibile, nel nostro Paese, ricevere continuamente informazioni diverse e discordanti da parte di scienziati, virologi o pseudo tali. E da parte mia, seppur di idee politiche lontane da quelle della Ronzulli, mi sento di darle pienamente ragione.

Assistiamo ogni giorno a un grandine di notizie provenienti da fonti diverse e con informazioni spesso discordanti. E in questa giungla di illustri opinioni noi comuni cittadini proviamo a districarci per capire quale sia, nel concreto, lo scenario reale: 'Avrà ragione Tizio oppure Caio? Ci stiamo allarmando troppo, come dicono alcuni, e i provvedimenti di Conte sono esagerati, oppure, come dicono altri, i provvedimenti sono ancora troppo blandi?'.

Non sarebbe allora forse meglio, così come accade in Germania, dar mandato a una sola persona persona del Cts di relazionare ai cittadini circa la situazione attuale?

Grazie dell'attenzione".

Clara M. - Iglesias

***

Potete inviare le vostre lettere, segnalazioni e contenuti multimediali a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che esprimono opinioni, denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}