#CARAUNIONE

la lettera del giorno

"Punta Molentis, solo posti in piedi: 2mila persone in un fazzoletto di terra"

"Dieci euro di parcheggio, senza possibilità di tariffe orarie, per entrare in una spiaggia affollatissima": la segnalazione di un lettore su uno dei litorali più belli di Villasimius
folla a punta molentis (foto di antonio deiana)
Folla a Punta Molentis (foto di Antonio Deiana)

"Cara Unione,

ormai siamo alle solite.

A Punta Molentis (una spiaggia di circa 50 metri di lunghezza) turisti sardi e non sono esasperati per le condizioni dei servizi (inesistenti) offerti dalla ditta che ha in concessione dal Comune di Villasimius la gestione del sito.

In pratica fanno pagare un biglietto giornaliero di 10 euro, senza possibilità di averne uno a ore o per mezza giornata, per parcheggiare a circa 1,500 metri dalla spiaggia. E qui fanno entrare circa duemila persone in un fazzoletto (circa 30 metri disponibili) di sabbia bagnata e il restante (altri 25 metri) per un terzo occupata da ombrelloni, sempre a pagamento. Ho visto persone che già alle nove del mattino si affacciavano alla spiaggia e con sonore proteste si allontanavano in quanto disponibili solo posti in piedi.

I sardi non si lamentino poi che il turismo in Sardegna non funziona e siamo pure citati come persone che vogliono imbrogliare nascondendosi con le concessioni comunali che di fatto occupano centinaia di metri di spiaggia. Il Comune di Villasimius si vergogni per quanto permette!

Grazie per l'attenzione".

Antonio Deiana

***

Potete inviare le vostre lettere, segnalazioni e contenuti multimediali a redazioneweb@unionesarda.it specificando il vostro nome e cognome e un riferimento telefonico. Nell'oggetto dell'email chiediamo di inserire la dicitura #CaraUnione.

(La redazione si limita a dar voce ai cittadini che esprimono opinioni, denunciano disservizi o anomalie e non necessariamente ne condivide il contenuto)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...