Il 2 giugno "è la festa di noi tutti, tanti auguri a tutti".

Con queste parole il neo premier Giuseppe Conte ha salutato le celebrazioni per il 72esimo anniversario della Festa della Repubblica.

Nel centenario della fine della prima guerra mondiale, all'Altare della Patria è iniziata la cerimonia solenne alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dei presidenti di Camera e Senato Roberto Fico e Maria Elisabetta Casellati, del sindaco di Roma Virginia Raggi e appunto di Conte.

Il Capo di Stato ha reso omaggio al Milite Ignoto, deponendo una corona di alloro.

L'arrivo del presidente della Repubblica Sergio Mattarella
L'arrivo del presidente della Repubblica Sergio Mattarella
L'arrivo del presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Il capo dello Stato ha poi passato in rassegna le rappresentanze dei vari corpi delle forze armate accompagnato da Elisabetta Trenta, neoministro della Difesa.

"Da quel 2 giugno 1946, in cui si espressero i cittadini italiani, abbiamo vissuto anni intensi verso una profonda coesione del popolo italiano, in un cammino ispirato dalla nostra Carta Costituzionale, architrave delle istituzioni e supremo riferimento per tutti. Valori di libertà, giustizia, uguaglianza fra gli uomini e rispetto dei diritti di tutti e di ciascuno sono il fondamento della nostra società e i pilastri su cui poggia la costruzione dell'Europa", ha detto Mattarella nel suo messaggio al capo di Stato maggiore della Difesa, il generale Claudio Graziano.

Bandiere e stendardi colorano via dei Fori Imperiali dove nella tradizionale parata stanno sfilando in 5mila persone appartenenti ai corpi militari e civili, 14 bande e fanfare, 58 cavalli, 11 unità cinofile e 70 veicoli.

Anche quest'anno la manifestazione vede la presenza di 400 sindaci, in rappresentanza degli oltre 8mila Comuni italiani.

A chiudere la rassegna, il lancio di un paracadutista militare con un tricolore di 400 metri quadrati e le Frecce tricolori che si sono alzate in volo hanno segnato la fine dell’evento.

DI MAIO E SALVINI ACCOLTI DAGLI APPLAUSI - Alla cerimonia sono intervenuti anche i due vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio, che sono stati accolti dagli applausi.

Il leader della Lega ha espresso la sua gioia: "È bello essere qui a questa parata felice di avere la fiducia di tanti italiani e di tanti uomini della sicurezza. So bene che c'è tanto da fare, sono emozionato ma voglio subito impegnarmi su pensioni, tasse, lavoro e sicurezza".

Il capo politico del Movimento invece ha consegnato ai taccuini il suo annuncio: "Per il Movimento 5 Stelle avere il ministero dello Sviluppo economico e del Lavoro significa lavoro per chi non ce l'ha, lavoro per chi ce l'ha ma senza dignità, lavoro per gli imprenditori che fanno girare l'economia e pensioni per chi ha lavorato una vita".

(Unioneonline/s.a.-F)

LE CELEBRAZIONI A CAGLIARI:

I FESTEGGIAMENTI A ORISTANO:

LE IMMAGINI:

Ai Fori Imperiali di Roma si celebra la festa della Repubblica Italiana
Ai Fori Imperiali di Roma si celebra la festa della Repubblica Italiana
Ai Fori Imperiali di Roma si celebra la festa della Repubblica Italiana
Il tricolore in bella vista nel palazzo del Ministero della Difesa
Il tricolore in bella vista nel palazzo del Ministero della Difesa
Il tricolore in bella vista nel palazzo del Ministero della Difesa
Le celebrazioni hanno avuto inizio questa mattina
Le celebrazioni hanno avuto inizio questa mattina
Le celebrazioni hanno avuto inizio questa mattina
Il presidente della Repubblica al'Altare della Patria
Il presidente della Repubblica al'Altare della Patria
Il presidente della Repubblica al'Altare della Patria
Il presidente della Repubblica Mattarella ringrazia i ragazzi degli istituti albergheri che hanno organizzato la giornata
Il presidente della Repubblica Mattarella ringrazia i ragazzi degli istituti albergheri che hanno organizzato la giornata
Il presidente della Repubblica Mattarella ringrazia i ragazzi degli istituti albergheri che hanno organizzato la giornata
La Polizia di Stato attende Sergio Mattarella
La Polizia di Stato attende Sergio Mattarella
La Polizia di Stato attende Sergio Mattarella
Reparti inteforze schierati in piazza Venezia (Roma)
Reparti inteforze schierati in piazza Venezia (Roma)
Reparti inteforze schierati in piazza Venezia (Roma)
L'attesa del presidente Sergio Mattarella
L'attesa del presidente Sergio Mattarella
L'attesa del presidente Sergio Mattarella
Le Frecce Tricolori sfrecciano nel cielo di Roma in onore della Repubblicata Italiana
Le Frecce Tricolori sfrecciano nel cielo di Roma in onore della Repubblicata Italiana
Le Frecce Tricolori sfrecciano nel cielo di Roma in onore della Repubblicata Italiana
La deposizione della corona al \"milite ignoto\" (nella foto Sergio Mattarella)
La deposizione della corona al \"milite ignoto\" (nella foto Sergio Mattarella)
La deposizione della corona al "milite ignoto" (nella foto Sergio Mattarella)
Lo spettacolo delle Frecce Tricolori
Lo spettacolo delle Frecce Tricolori
Lo spettacolo delle Frecce Tricolori
Tanti i presenti per le vie di Roma
Tanti i presenti per le vie di Roma
Tanti i presenti per le vie di Roma
Giuseppe Conte e Roberto Fico
Giuseppe Conte e Roberto Fico
Giuseppe Conte e Roberto Fico
Giuseppe Conte e Sergio Mattarella
Giuseppe Conte e Sergio Mattarella
Giuseppe Conte e Sergio Mattarella
Maria Elisabetta Alberti Casellati, Roberto Fico e Giuseppe Conte
Maria Elisabetta Alberti Casellati, Roberto Fico e Giuseppe Conte
Maria Elisabetta Alberti Casellati, Roberto Fico e Giuseppe Conte
Matteo Salvini saluta calorosamente gli Alpini
Matteo Salvini saluta calorosamente gli Alpini
Matteo Salvini saluta calorosamente gli Alpini
Giuseppe Conte riceve l'incoraggiamento dei presenti per il nuovo Governo
Giuseppe Conte riceve l'incoraggiamento dei presenti per il nuovo Governo
Giuseppe Conte riceve l'incoraggiamento dei presenti per il nuovo Governo

IL POST DELL'AERONAUTICA MILITARE:

A CARBONIA:

© Riproduzione riservata