SPORT - VOLLEY

la decisione

Volley, stop definitivo della Fipav senza titoli, promozioni e retrocessioni

La stagione si ferma qui
(foto pixabay)
(foto Pixabay)

La Fipav ha deciso: la stagione della pallavolo italiana si ferma qui. Stasera, il Consiglio federale in seduta straordinaria ha deciso di sospendere definitivamente i campionati, fermi da oltre un mese per l'emergenza Coronavirus.

Di fronte alla decisione di non tornare in campo presa lunedì dalle leghe di Serie A maschile e femminile, e alle istanze di molte società dei tornei minori, nazionali di B e regionali, di C e D, ma anche territoriali, la Federazione non ha voluto attendere l'appuntamento del 15 aprile con la Consulta nazionale e ha deliberato oggi a favore di un provvedimento dettato dalla necessità e dall'opportunità, vista la situazione di emergenza sanitaria ed economica in cui versa l'Italia.

Lo sport cede il passo, ma la chiusura anticipata del volley comporta la mancata assegnazione dei titoli dei vari campionati e il blocco delle promozioni e delle retrocessioni, come deciso stasera dal Consiglio federale della Fipav.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}