SPORT - VOLLEY

Volley femminile

L'Hermaea Olbia debutta in casa. Anile: "Contro il Club Italia punti subito"

La ricetta di coach Anile? "Dovremo far bene in battuta"
michelangelo anile durante un tie break (foto l unione sarda giagnoni)
Michelangelo Anile durante un tie-break (foto L'Unione Sarda - Giagnoni)

All’antivigilia del debutto nella A2 femminile di volley, l’Hermaea Olbia affida ai suoi canali ufficiali la presentazione del match casalingo col Club Italia Crai, in programma domenica, a partire dalle 16, al PalAltoGusto.

E lo fa attraverso le parole del confermato coach Michelangelo Anile. "Si presentano a questo campionato con un assetto parecchio rinnovato", esordisce l’allenatore a proposito dell’avversario, la giovanissima selezione guidata da Massimo Bellano giunta al 13esimo posto dell’ultimo torneo di A1.

"Sono un avversario difficile da interpretare, perché capace di alternare dei grandi gesti tecnici a dei momenti di pallavolo tutt’altro che eccezionali, aspetto tipico delle formazioni dall’età media bassa, ma hanno il vantaggio di giocare con la mente sgombra mentre noi, invece, abbiamo bisogno di far punti fin da subito".

Vincere è l’imperativo.

La ricetta? "Dovremo far bene in battuta, tenendo la palla staccata dalla rete creeremo delle grosse difficoltà alle nostre avversarie: sarà questa, a mio avviso, la chiave della partita", assicura Anile. "È stata un’ottima preseason, abbiamo lavorato bene dal punto di vista fisico e stiamo anche trovando l’amalgama necessaria per un percorso di buon livello: le ragazze si stanno allenando con grande impegno e sono convinto che durante il campionato - conclude il coach delle olbiesi - tutte avranno modo di essere protagoniste".

L’Hermaea si presenta ai nastri di partenza del torneo cadetto con un roster ricco di novità: nel sestetto base alle certezze Barazza, Fiore e Maruotti si uniscono Angelini, Emmel e Caforio. Alle loro spalle una nutrita schiera di giovani desiderose di mostrare le loro qualità.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...