SPORT - VOLLEY

volley femminile

Hermaea Olbia in A2. Sarti: "Meritavamo il ripescaggio"

Sesto anno consecutivo nel campionato
il presidente dell hermaea olbia gianni sarti (foto l unione sarda giagnoni)
Il presidente dell'Hermaea Olbia, Gianni Sarti (foto L'Unione Sarda - Giagnoni)

Ora è ufficiale: per il sesto anno di fila l'Hermaea Olbia parteciperà al campionato di Serie A2 femminile di volley. La domanda di ripescaggio presentata dopo la retrocessione maturata al termine dell'ultima stagione è stata accolta, così il club olbiese sarà ai nastri di partenza del torneo che partirà il prossimo 13 ottobre.

"Il ripescaggio era nell'aria per tanti motivi - afferma il presidente Gianni Sarti - non ultimo il fatto che la nostra società ha sempre operato in maniera corretta con tutti ed è in perfetta linea con i pagamenti di atleti, staff, Lega e Fipav. Lo aspettavamo, per cui ne siamo felici: l'auspicio è quello di fare molto meglio di quanto fatto nella passata stagione. Vorremmo poter competere per la poule promozione".

Il primo atto della stagione 2019/2020 non poteva che essere la conferma del capitano Jenny Barazza, sempre più giocatrice-simbolo dell'Hermaea. Nei prossimi giorni il club renderà noti i primi passi nell'allestimento dell'organico, a cominciare dalla composizione dello staff tecnico.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...