SPORT - TENNIS

tennis

Dimitrov positivo al Covid: salta la finale con Djokovic

Doccia fredda per la ripartenza del tennis. Da domani al via gli Assoluti d'Italia a Todi
grigor dimitrov (foto instagram)
Grigor Dimitrov (foto Instagram)

Il Covid-19 mette di nuovo paura al mondo del tennis.

Il bulgaro Grigor Dimitrov ha annunciato di essere risultato positivo al virus: una doccia fredda per l'Adria Tour, il torneo regionale benefico organizzato da Novak Djokovic.

Dimitrov aveva partecipato alla prima tappa del torneo una settimana fa a Belgrado e oggi anche via social ha fatto sapere quanto gli è successo: "Sono positivo al Covid-19 - ha scritto il bulgaro -. Voglio assicurarmi che chiunque sia stato in contatto con me in questi giorni sia sottoposto a test e adotti le precauzioni necessarie. Mi dispiace così tanto per qualsiasi danno che avrei potuto causare. Sono tornato a casa ora e mi sto riprendendo".

Goran Ivanisevic, direttore del torneo di Zara, ha deciso di annullare la finale che avrebbe messo di fronte lo stesso Djokovic e il russo Abdrej Rubljov.

Intanto da domani a Todi, in provincia di Perugia, si giocheranno gli Assoluti d'Italia, evento che non si svolgeva dal 2004 e che è già stato battezzato il "torneo della ripartenza".

Secondo quanto annuncia la Federtennis, sarà aperto al pubblico, con un massimo di 109 spettatori per ogni sessione di gara. I migliori italiani del ranking mondiale non ci saranno, ma l'importante è ripartire: i favoriti sono Lorenzo Sonego, n.46 della classifica Atp, fra gli uomini, e Jasmine Paolini fra le donne.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}