SPORT - SPORT DI SQUADRA

pallamano femminile

L'Hac Nuoro pareggia a Padova e conquista il suo primo punto in A1

(foto chessa)
(Foto Chessa)

Il 35-35 nel match giocato in casa della Cellini Padova è fruttato all'Hac Nuoro il primo punto nella massima serie femminile di pallamano.

Dopo l'amara stagione 2019/2020, chiusa senza mettere a referto alcun risultato positivo, stavolta le nuoresi hanno mosso la classifica nella terza giornata, dopo le sconfitte con Brixen e Oderzo.

La difesa nuorese ha dovuto fare i conti con le insidiose tiratrici avversarie, ma le nuoresi hanno ricambiato il favore e dato del filo da torcere alla retroguardia veneta, trafitta ripetutamente dalla capitana Silvia Basolu e da Satta e Radovic, duo capace di siglare ventiquattro delle trentacinque reti totali.

"Le avversarie hanno giocato un'ottima gara, avremmo potuto perdere, ma siamo stati bravi a rimetterla in piedi. Vediamo il bicchiere mezzo pieno e lavoriamo per crescere ancora. La rosa? Incompleta, durante la sosta ci lavoreremo", ha sottolineato coach Roberto Deiana.

La massima serie femminile si fermerà per lasciare spazio alla nazionale e Nuoro ripartirà in casa, contro Erice, il prossimo 10 ottobre.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}