SPORT - SPORT DI SQUADRA

serie a1 maschile

Pallamano, la Raimond batte anche il Cassano Magnago

Terza vittoria di fila per i sassaresi
i ragazzi della raimond (foto claudio atzori)
I ragazzi della Raimond (foto Claudio Atzori)

La Raimond Sassari ha calato il tris di vittorie e lo ha fatto liquidando in tre giornate le compagini che avevano chiuso scorsa stagione nei primi tre posti della classifica della massima serie maschile di pallamano.

Stavolta i rossoblù hanno fermato il Cassano Magnago, quarta forza del torneo che è uscita dal PalaSantoru sconfitta 26-24 (12-10 p.t.).

Una prova di forza, mentale oltre che fisica, quella dei turritani, che hanno saputo reggere un testa a testa continuo con una squadra estremamente competitiva e con rotazioni di alto livello. "Stiamo attraversando un momento positivo, c'è grande fiducia e non abbiamo alcun timore reverenziale. Giochiamo ogni partita con l'intenzione di migliorare anche se emergono, a volte, delle piccole pause su cui dobbiamo lavorare", ha spiegato dopo la vittoria odierna il coach Luigi Passino. "Ora ci aspetta la partita più complessa, quella contro un'avversaria che occupa una posizione in classifica più bassa rispetto alla nostra e sarà per noi un ulteriore test per capire le nostre capacità agonistiche e di recupero".

Non ha nascosto la soddisfazione il direttore sportivo Andrea Giordo: "Abbiamo disputato una bellissima partita, sapevamo che con la squadra al completo la musica sarebbe cambiata, ma abbiamo centrato un tris davvero importante. Domani, dopo un piccolo lavoro di scarico, partiremo alla volta di Gaeta per dare modo ai ragazzi di avere il tempo di riposare, vogliamo essere al meglio quando torneremo in campo".

CLASSIFICA: Siena 20, Conversano e Brixen 18, Cassano Magnago 15, Bozen 14, Raimond Sassari 13, Merano 12, Pressano 11, Fasano 8, Fondi e Gaeta 6, Trieste 5, Eppan e Cologne 4.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}