SPORT - MOTORI

internazionali d'italia

Motocross, a Riola trionfa Febvre dopo lo show dello spagnolo Prado

Il francese della Kawasaki si aggiudica la prima tappa, davanti a Olsen e Coldenhoff
febvre precede coldenhoff e olsen sulla sabbia di riola sardo (foto nicola belillo)
Febvre precede Coldenhoff e Olsen sulla sabbia di Riola Sardo (foto Nicola Belillo)

È il francese della Kawasaki, Romain Febvre, ad aggiudicarsi la Supercampione della prima tappa degli Internazionali d'Italia di Motocross svoltasi oggi a Riola Sardo. Alle sue spalle il danese Thomas Olsen, sull'Husqvarna ufficiale, e l'olandese della Yamaha, Glenn Coldenhoff, entrambi al debutto nelle nuove scuderie.

Il primo degli italiani, e quinto nella Supercampione, è stato il compagno di squadra del vincitore, Ivo Monticelli, anch'egli all'esordio sulla nuova moto. Febvre ha centrato la vittoria dopo essere stato a lungo secondo, alle spalle del ventenne spagnolo Jorge Prado, pilota ufficiale della Ktm costretto al ritiro per un problema meccanico a cinque minuti dal termine. Per l'asturiano, tuttavia, non è stata certo una domenica avara di soddisfazioni, visto che prima di dominare per gran parte della Supercampione, Prado aveva fatto lo stesso nella gara della MX1 trionfando davanti a Coldenhoff e Olsen. Una sfida il cui il primo italiano, Monticelli, aveva chiuso in settima posizione, mentre al quarto posto si era piazzato il belga Horebeek sulla moto della Factory toscana Beta, fresca di ritorno nella competizione.

Nella Mx2 bella prova dell'italiano Nicholas Lapucci (Fantic), secondo dopo essere stato superato sul finale dal belga Geerts (Yamaha). Terzo lo svedese della Yamaha, Edberg, davanti a Mattia Guadagnini su Ktm, protagonista di alcune cadute. In 125 vittoria del norvegese Osterhagen (Fantic), che ha preceduto Valerio Lata e Andrea Rossi, entrambi su Ktm.

I grandi assenti alla tappa organizzata in maniera impeccabile nel circuito "Le Dune" del Motoclub Motorschool Riola, sono stati Tim Gajser e Tony Cairoli (sul posto ma non in gara), vincitori delle precedenti edizioni.

Il prossimo fine settimana si replica con la seconda tappa, in programma al "Lazzaretto" di Alghero.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}