SPORT - CICLISMO E TRIATHLON

Ciclismo

Il Covid colpisce il Giro d'Italia: altri due corridori e sei persone dello staff in isolamento

Dopo la positività di Yates anche quelle di Steven Kruijswijk e Michael Matthews
ciclisti del team jumbo visma (foto da frame video giroditalia)
Ciclisti del team Jumbo-Visma (foto da frame video @GirodItalia)

L'emergenza Covid colpisce anche il Giro d'Italia.

Due corridori e sei persone degli staff sono risultati positivi.

I ciclisti, di cui non si conoscono i nomi, sono uno del Team Sunweb, Michael Matthews, e uno del Team Jumbo-Visma, Steven Kruijswijk: sono stati affidati ai medici delle rispettive squadre che ne hanno disposto le misure di isolamento.

Quanto agli altri sei componenti degli staff delle squadre, quattro appartengono alla Mitchelton - Scott, uno al Team Ag2r-La Mondiale e uno al Team Ineos Grenadiers. Anche per loro sono scattate le misure di isolamento.

Il team Mitchelton-Scott, alla luce dei casi di positività ha già fatto sapere di avere preso la decisione di ritirare la squadra. Nei giorni scorsi, il corridore di punta della squadra, l'inglese Simon Yates, era risultato positivo al virus ed era stato costretto a fermarsi.

Analoga decisione per il team Jumbo-Visma, che ha annunciato che "non partirà nella tappa odierna".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}