SPORT - CALCIO REGIONALE

calcio regionale

Promozione: si riprende a dicembre. O forse a gennaio

L'obiettivo è quello di chiudere la stagione a giugno
gianni cadoni (foto concessa)
Gianni Cadoni (foto concessa)

Continuano gli incontri in videoconferenza del presidente della Figc regionale Gianni Cadoni e le società dilettantistiche per una valutazione sulle difficoltà legate alla pandemia e sull'eventuale ripresa della stagione ormai interrotta da oltre un mese. Dopo i dirigenti dell'Eccellenza, Cadoni ha "incontrato" quelli del campionato di Promozione.

Dopo aver illustrato le novità emerse dalla riunione del Direttivo Nazionale della LND, si è aperta la riunione, dimostratasi anche stavolta partecipata e intensa. È venuto fuori il grande senso di responsabilità delle società, pur con l'amarezza e le difficoltà del momento storico. Si sono stilate le ipotesi di una ripartenza a dicembre o a gennaio, sempre in base alle decisioni del Governo e del Comitato Tecnico scientifico.

Obiettivo è concludere i campionati entro giugno focalizzando l'attenzione sulla stagione regolare.

"Continuo a vedere un movimento forte e coeso - ha affermato il presidente Cadoni - che evidenzia qualità nei quadri dirigenziali, con una grande voglia di ricominciare ma al tempo stesso lavorare in sicurezza".

Al termine della riunione il presidente ha dato appuntamento per un nuovo incontro tra alcune settimane, quando ci saranno ulteriori elementi di dibattito e decisione. Una situazione che verrà monitorata anche nei campionati minori.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}