SPORT - CALCIO REGIONALE

calcio regionale

Stintino calcio, la società cala il poker d'assi. Acquisti nel Taloro Gavoi

Lo Stintino ha preso dall'Atletico Uri Alessandro Piras e Stefano Mereu, dalla Macomerese Roberto Sini e Marco Puddu
stefano mereu centrocampista prelevato dall atletico uri (foto l unione sarda tellini)
Stefano Mereu, centrocampista, prelevato dall'Atletico Uri (foto L'Unione Sarda - Tellini)

Importanti movimenti nella campagna acquisti e cessioni dello Stintino calcio, società che milita nel campionato di Promozione girone B.

Dall'Atletico Uri sono arrivati i forti centrocampisti Alessandro Piras e Stefano Mereu, dalla Macomerese il difensore Roberto Sini e l'attaccante esterno Marco Puddu.

Si tratta di giocatori molto esperti e validi, tutti algheresi, ben noti nel mondo calcistico isolano. Sono stati voluti fortemente dal tecnico Pier Luigi Scotto, che quest'anno, a differenza della stagione scorsa, ha potuto programmare con la società la campagna acquisti e cessioni, che ovviamente non è ancora conclusa. Ci potrebbero essere infatti nuovi arrivi e altre novità.

Per il resto parte della rosa dell'anno scorso è stata confermata. Rimarranno i vari Sechi, Cocco, Fois e Bassanetti. Tra i giovani riconfermati Sanna e Oggiano, elementi di sicuro avvenire. Tra le partenze importanti si registra quella del bomber Pulina, che ha deciso di cambiare casacca.

Lo Stintino anche quest'anno vuole recitare un ruolo di primo piano nel campionato di Promozione, anche se come sempre sarà il rettangolo verde a pronunciare l'ultima parola.

IN ECCELLENZA - Il Taloro Gavoi, società che milita nel campionato di Eccellenza, decide di ripartire dalla riconferma quasi in blocco della rosa dell'anno scorso, compiendo scelte mirate e di grande affidabilità. Per ora due acquisti importanti.

Questa stagione la porta sarà difesa dall'ottimo Massimo Fadda, 25 anni, di Silanos, proveniente dal Ghilarza. Dai giallorossi arriva anche l'attaccante esterno Alessandro Pusceddu, 25 anni, di Orotelli, anche lui con un importante passato calcistico, tra l'altro vari anni nelle giovanili del Cagliari.

"Ci stiamo muovendo nel mercato con grande attenzione.- spiega il presidente del Taloro Mathias Urru - Andremo alla ricerca anche di giovani interessanti. Riteniamo di avere una buona intelaiatura di squadra, che la passata stagione ha dato una grande dimostrazione di orgoglio, specie dopo l'arrivo del mister Mario Fadda. Riteniamo di poter disputare una buona stagione".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}